DreamVideo è un digital magazine mensile con focus specifico sulla produzione e post-produzione video, rivolto a videomaker e filmmaker, che siano professionisti o semplici appassionati.    |     Anno VII nr.87-2017    |     ISSN 2421-2253

Costruire un Anti-Pop

 

La registrazione audio di un testo, letto da uno speaker davanti ad un microfono, può essere disturbata da un fastidioso "pop" in presenza di parole che contengono la lettera "P", ed è anche possibile sentire il soffio dello speaker quando respira o quando legge un testo con energia.


Per eliminare tutti questi problemi è necessario interporre tra il microfono e lo speaker un anti-pop.

I microfoni professionali e semi-professionali hanno, all'interno della capsula microfonica, un sistema in grado di attenuare il pop e il fruscio generato dal movimento dell'aria davanti al microfono; questi dispositivi, tuttavia, riescono solamente ad attenuare questi disturbi, ed ecco allora che si deve ricorrere ad un anti-pop esterno se si vuole eliminarli completamente.

La seguente procedura mostra com'è possibile costruirsi con poca spesa un efficace anti-pop.

Passo: 1

La prima cosa da fare è costruire un morsetto che servirà poi per fissare l'anti-pop all'asta del microfono.

Si parte da una piattina in ferro con dimensioni 120x20x3mm.

Con l'aiuto di una morsa la pieghiamo come mostrato nella foto.

Passo: 2

Il braccio di supporto lo otteniamo da un pezzo di ferro di dimensioni 140x14x14 mm.

Su un lato dobbiamo praticare un foro Ø 9 mm. che filetteremo poi con passo M10 (vedi foto).

Sull'altro lato verrà saldata la piattina di fig. 1; per migliore l'estetica possiamo arrotondare questa parte come mostrato nella foto.

Passo: 3

I due pezzi devono essere saldati come mostrato nella foto.

Passo: 4

Prima di continuare è possibile passare alla verniciatura del supporto.


 

Passo: 5  

L'ultima lavorazione da fare al supporto è praticare un foro Ø 4 mm., che poi filetteremo con passo M5, nella posizione mostrata nella foto.

Passo: 6

Ecco come si presenta il supporto finito.

Passo: 7

Per il morsetto dobbiamo procurarci una vite con filetto M5 e con un anello ad una estremità (vedi foto).

Queste viti si trovano facilmente nelle comuni ferramenta; è anche possibile "recuperarle" da alcuni tipi di tasselli per muratura.

Passo: 8

Avvitiamo la vite nella piattina e sul lato opposto avvitiamo un cilindretto di nylon (vedi foto). Il supporto è pronto.

Passo: 9

L'asta flessibile che regge il disco dell'anti-pop è forse il pezzo più difficile da reperire.

Abbiamo trovato, in ferramenta, la lente da tavolo che vedete nella foto; questa lente utilizza un braccetto flessibile adatto al nostro scopo.


 

Passo: 10

La lente è possibile smontarla in tutte le sue parti; ovviamente a noi interessa solamente il braccetto flessibile.

Passo: 11

Il braccetto flessibile è lungo circa 25 cm. e dispone di due estremi filettati (con passo non italiano) di Ø10mm.

Con una filiera M10 dovremo rifare il filetto ai due estremi.

Passo: 12

Il disco dell'anti-pop lo otteniamo da una piattina di alluminio di dimensioni 560x20x2 mm.

Ai due estremi della piattina dobbiamo praticare due fori da Ø10mm. che useremo per fissarla al braccetto flessibile.

La piattina dev'essere poi piegata a cerchio come mostrato nella foto.

Passo: 13

Uniamo le due estremità della piattina ed inseriamo il braccetto in entrambi i fori; avvitiamo un bullone M10 sul filetto del braccetto in modo da bloccare tutto il sistema.

Passo: 14

Ecco come si presenta il disco di alluminio fissato al braccetto flessibile.

Passo: 15

Avvitiamo l'altra estremità del braccetto flessibile nel supporto che abbiamo realizzato precedentemente.

A questo punto non rimane altro che rivestire il disco di alluminio con un materiale adatto al nostro scopo.

Passo: 16

Come materiale "filtrante" abbiamo utilizzato dei collant in nylon nero con una densità di 50 den.

Passo: 17

Tagliate le due estremità delle gambe.

Passo: 18

Infilate i due strati di collant (uno sopra l'altro) sul disco di alluminio; fate attenzione a tenderli bene.

La parte in eccesso potete tagliarla avendo l'accortezza di lasciarne un paio di centimetri in prossimità del braccetto flessibile (vedi foto).

Passo: 19

Per bloccare i due strati di collant utilizziamo una comune fascetta a strappo che bloccheremo sul braccetto flessibile appena sotto al disco di alluminio (vedi foto).

Eventuali eccedenze dei collant possono essere tagliate.

Passo: 20

Ecco come si presenta, a lavoro ultimato, il nostro anti-pop.

Per un corretto utilizzo il disco dell'anti-pop deve essere posizionato a una distanza compresa tra 5 e 10 cm. dalla capsula del microfono; lo speaker dovrà stare a circa 20÷30cm. dal disco dell'anti-pop.

 
Autore: Davide Bassani
 
 
videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download Forum Dreamvideo per videomakers, telecamere, editing video, editing audio, streaming videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download
videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download